Dati da EMA (European Medicines Agency) - Curati da EPG Health - Ultimo aggiornamento 25 May 2018

Indicazione/i

Prevenzione di eventi correlati all’apparato scheletrico (fratture patologiche, radioterapia all’osso, compressione del midollo spinale o interventi chirurgici all’osso) negli adulti con neoplasie maligne in fase avanzata che coinvolgono l’osso.

Trattamento di adulti e adolescenti con apparato scheletrico maturo con tumore a cellule giganti dell’osso non resecabile o per i quali la resezione chirurgica potrebbe provocare severa morbilità.

Informazioni complete sulla prescrizione

Aree di apprendimento

Un'Area di apprendimento (AA) di epgonline.org è un'area del sito dedicata a fornire una formazione medica dettagliata e autogestita su una patologia, una malattia o una procedura.

LLC

LLC

Affina le tue conoscenze sulla leucemia linfatica cronica (LCC) con informazioni su patofisiologia, diagnosi, opzioni terapeutiche e tanto altro

+ 1 more

Centro di informazioni sui biosimilari

Centro di informazioni sui biosimilari

Scopri in che modo i farmaci biologici stanno rivoluzionando le terapie, qual è il loro impiego clinico e perché i biosimilari sono diversi.

CDK 4/6 inhibitors in metastatic breast cancer

CDK 4/6 inhibitors in metastatic breast cancer

The CDK 4/6 Inhibitors in Metastatic Breast Cancer Learning Zone provides insights and information for metastatic breast cancer (mBC) and CDK 4/6 signalling. This includes the burden and pathophysiology of the disease, the role of CDK 4/6 in cell proliferation and an overview of the CDK 4/6 inhibitors that have been approved for the management of mBC.

Carica altro

Contenuto correlato

Ulteriori informazioni

Categoria Valore
Numero prodotto agenzia EMEA/H/C/002173
Designazione orfana No
Data di prima approvazione 13-07-2011
Tipo Medicinale soggetto a prescrizione medica limitativa
Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio Amgen Europe B.V.
Avvertimenti Medicinale sottoposto a monitoraggio addizionale. Ciò permetterà la rapida identificazione di nuove informazioni sulla sicurezza. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare